Madadayo – Il Compleanno


A ogni compleanno un anziano professore (Tatsuo Matsumura) viene festeggiato dagli ex allievi e, alla domanda scaramatica se sisa prontoa ad andarsene,, risponde “non ancora” (madadayo). Le gioie della convivialità e l’affetto sincero tra generazioni diverse: sullo sfondo, il Giappone che esce dal disastro postbellico.
Kurosawa, qui al suo ultimo film, non spiega che cosa renda il professore una persona straordinaria agli occhi dei suo ivecchi scolari, ma si limita a contemplare lo stile impeccabile di un animo puro, capace di disperarsi per la perdita del suo gatto. Più che un esorcismo della morte da parte di un anziano regista, la contemplazione  nostalgica – e a tratti commovente – di un mondo che forse non è mai esistito. Nulla di fastidiosamente moraleggiante, comunque, un senso dell’umorismo discreto, e  un finale fantastico che ricorda Sogni.

Annunci

Pubblicato il 11/10/2011, in Recensioni con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Lascia un Commento!!!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: