Nick e Norah – Tutto Accadde In Una Notte


New York. Mollato dalla fidanzata Tris, Nick (Michael Cera) non riesce ad uscire dalla depressione neanche con l’aiuto degli amici gay del suo gruppo musicale punk, Dev (Rafi Gavron) e Thom (Aaron Yoo). Ma in una sola notte piena di disavventure, riuscirà ad innamorarsi della dolce Norah (Kat Dennings).
Dal romanzo omonimo di Rachel Cohn e David Levithan, adattato da Lorene Scafaria, una commedia sentimentale che è anche uno dei più riusciti atti d’amore per la Grande Mela delgi ultimi anni. L’equilibrio tra comicità e romanticismo è perfetto, alla larga da qualsiasi volgarità (quasi un miracolo oggigiorno). Dopo l’esordio di Long Way Home,  Sollett conferma di conoscere e amare il mondo dei giovani, descritto con partecipazione e spesso con delicatezza sorprendente; ed è capace di fermarsi e ascoltare i personaggi, interpretati da attori irresistibili. Gentile e generoso, è un piccolo film che avrebbe meritato maggiore attenzione. Colonna sonora magnifica, con brani tra gli altri di Band of Horses, Richard Hawley e Devendra Banhart (che compare nei panni di un cliente di un drugstore).

Pubblicato il 08/01/2012, in Recensioni con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 5 commenti.

  1. So di averlo visto, lo so. Eppure fatico a ricordarne i particolari, mea culpa.
    Michael Cera mi ispira sempre molta simpatia, con quel suo sguardo un po’ così…

  2. Invece io sono arrivato a un pelo dal vederlo al cinema, poi un cambio dell’ultimo istante me lo aveva portato lontano dalla memoria fino a stasera. Da recuperare!

  3. Davvero carino questo film, adatto ai nostalgici degli anni Novanta😉
    Alex, non mi piace insinuare dubbi nelle persone…..ma sei sicuro al 100% di averlo visto? Dico questo perchè, recensione a parte, è un film recente, quindi strano tu non lo ricorda…non vorrei ti confondessi con qualcos’altro, inoltre Cera (concordo, anche a me ispira molta simpatia) ha fatto più di un film commedia negli ultimi anni…

  4. Alex Trombini

    Direi di sì al 95%, ricordo molto bene la protagonista e il discorso del gruppo musicale di Cera.
    Purtroppo a volte capitano periodi da overflow di pellicole, per cui la mia memoria fa un sit-in di protesta e si mette in sciopero. Altre, invece, tiene cose che voglio dimenticare. Ah, l’Uomo.

  5. Tutto in una notte e in una città: davvero un film da riscoprire, non ricordo nemmeno se fu distruibuito nella mia regione. Riesce a raccontare temi e situazioni non nuovissimi con notevole freschezza e umorismo. Merito anche della soundtrack e dell’affiatato cast, su tutti K. Dennings e M. Cera (stralunato e impacciato come la sua auto/”taxi”), che confermano la loro bravura dopo rispettivamente Charlie Bartlett (e Thor) e Juno.

Lascia un Commento!!!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: